Un'innovativa TERAPIA BIOFISICA utile per le patologie vascolari e non solo.

CONSENTE DI EVITARE O RIDURRE IL RICORSO AD UNA LUNGA LISTA DI FARMACI, NON HA EFFETTI COLLATERALI.

Agire sul MICROCIRCOLO per migliorarlo risolve tanti problemi.

 

INDICAZIONI VASCOLARI:

- MIGLIORA LA PERFORMANCE DEI MUSCOLI DEGLI ARTI INFERIORI CON AUMENTO DELL'AUTONOMIA DI MARCIA NELLA CLAUDICATIO INTERMITTENS (II STADIO sec. LERICHE FONTAINE DELL'ARTERIOPATIA OSTRUTTIVA CRONICA ATEROSCLEROTICA E DIABETICA).

-INCREMENTA E VELOCIZZA IL MICROCIRCOLO ARTERIOSO E VENOSO, AUMENTANDO L'AFFLUSSO ED IL DEFLUSSO DEL SANGUE; AUMENTA IL METABOLISMO LOCALE DELLE CELLULE E QUINDI RIDUCE I TEMPI DI GUARIGIONE DELLE ULCERE VASCOLARI ARTERIOSE, VENOSE, MISTE, VASCULITICHE E LESIONI DA PRESSIONE (cosiddette "PIAGHE DA DECUBITO").

- AIUTA IL CONTROLLO DELLA GLICEMIA ED INCREMENTA IL METABOLISMO LOCALE DEI TESSUTI E QUINDI FAVORISCE LA CICATRIZZAZIONE DI FERITE ACUTE E CRONICHE (ULCERE DI GAMBA e PIEDE) NEL PAZIENTE DIABETICO.

- RISOLVE I PROBLEMI DI VASOSPASMO PERIFERICO MIGLIORANDO ILCIRCOLO DI MANI e PIEDI NELLA SINDROME DI RAYNAUD E NELL'ACROCIANOSI.

FAVORISCE IL RIASSORBIMENTO DEGLI EDEMI E QUINDI RIDUCE IL DOLORE A RIPOSO DA COMPRESSIONE VASCOLARE ESTRINSECA DEL PAZIENTE CON ARTERIOPATIA OSTRUTTIVA CRONICA AL IV STADIO DI LERICHE FONTAINE.

- VELOCIZZA IL DEFLUSSO VENOSO E FAVORISCE IL RIASSORBIMENTO DEGLI EDEMI NEL PAZIENTE AFFETTO DA VARICI DEGLI ARTI INFERIORI, SINDROME POSTFLEBITICA E LINFEDEMI CON SCOMPARSA DEL SENSO DI PESANTEZZA (DOLORE GRAVATIVO) DEGLI ARTI INFERIORI.

- FAVORISCE IL RIASSORBIMENTO DEGLI EMATOMI E QUINDI LA GUARIGIONE DI LESIONI TRAUMATICHE DEI TESSUTI MOLLI ED OSSEI (FRATTURE), FERITE CHIRURGICHE DEISCENTI O COMPLICATE.

- CONTRIBUISCE AD ALLEVIARE SINTOMATOLOGIE DOLOROSE OSTEOARTICOLARI DOVUTE AD ARTROSI (LOMBALGIE, LOMBOSCIATALGIE E CRURALGIE) O ARTRITI (ARTRITE REUMATOIDE, ARTRITI DA PATOLOGIA DEL CONNETTIVO, LUPUS, SCLERODERMIA, CRIOGLOBULINEMIA).

- RIDUZIONE DELLA SINDROME DI STANCHEZZA CRONICA IN PAZIENTI AFFETTI DA SCLEROSI MULTIPLA.

 

Il dott.Maurizio Palombi, fondatore del Team Romano di Vulnologia, chirurgo vascolare e generale esperto in Wound Care con 35 anni di attività svolta nell'area specialistica di riferimento, ha di recente attivato, attraverso l'utizzo del modulo B.LIGHT, Bemer, a diodi a luce rossa, monocromatica, incoerente (660Nm), luce fredda, associabile all'effetto di un soft laser, oltre a quelli vascolari già descritti i seguenti trattamenti ambulatoriali:

  • lesioni dermatologiche di tutti i tipi;
  • ferite di tutti i tipi;
  • acne;
  • herpes zoster;
  • foto ringiovanimento;
  • ulcere vascolari diabetiche e non diabetiche;
  • ulcere da pressione (piaghe da decubito);
  • trattamento di deiscenze di  ferite post operatorie.

 

BEMER -SMARTherapy-

Terapia fisica vascolare ambulatoriale e domiciliare

Con il TEAM ROMANO DI VULNOLOGIA per mantenere la salute ed il benessere delle persone  e per favorire la guarigione!

per saperne di più vai su: http://www.youtube.com/playlist?list=PLBFB103ED08F1E22B

 

Ricerca

L'appoggio plantare


Gli squilibri tra i vari segmenti corporei sono alla base della maggior parte dei disturbi biomeccanici del piede che devono essere bilanciati con ortesi di compensazione che in sostanza correggono lo squilibrio stesso adattando la superficie di carico all’interno della scarpa al particolare difetto di appoggio del piede...

Leggi tutto...

TERAPIA BIOFISICA BEMER

Un'innovativa TERAPIA BIOFISICA utile per le patologie vascolari e non solo. Consente di evitare o ridurre il ricorso ad una lunga lista di farmaci, non ha effetti collaterali. Agire sul MICROCIRCOLO per migliorarlo risolve tanti problemi.

Leggi tutto...

JSN Metro template designed by JoomlaShine.com

Grafica e gestione sito a cura di Andrea e Alessandro Sortino

www.curaferitedifficili.it utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni clicca su Cookie Policy. Cookie Policy